Iscriviti
alla
Newsletter

Baccalà allo zafferano di San Gimignano su purea di finocchio con patate e cipolle

Ingredienti:

Per la crema di finocchio:

1 finocchio
sale
olio evo

per il baccalà:

600 g di baccalà dissalato e ammollato per un paio di giorni (servono due pezzi a porzione)
2 patate tagliate a fette sottili 1 cipolla bionda
brodo vegetale (carota, cipolla, sedano, fi- nocchio, lattuga)
10 g di stimmi di zafferano di San Gimigna- no Biologico bagnati con mezzo bicchiere di brodo vegetale tiepido
2 cucchiai di olio evo sale

Procedimento:

Preparare la crema di finocchio cuocendo i finocchi ben mondati e lavati al vapore. Frullarli aggiungendo l’olio evo a filo, salare e mettere da parte. Aettare la cipolla finemente e farla appassire nell’olio, aggiungere il baccalà tagliato a pezzi, le patate e cuocere per circa mezz’ora aggiungendo il brodo vegetale. A fine cottura aggiungere gli stimmi di zaerano e aggiustare di sale. Preparare il piatto mettendo prima la purea di finocchio e sopra il baccalà e il suo sugo di patate e cipolle. Servire caldo.