Iscriviti
alla
Newsletter

Cannoli di pasta fillo, baccalà, patate viola e gialle, zenzero

Ingredienti:

Ingredienti per 4 persone:
(Per circa 10/12 cannoli)
Baccalà 200 gr
Zenzero
1 spicchio di aglio con camicia
Patata 50 gr gialla
Patata 30 gr viola
Pasta fillo
sale
olio evo
noce di burro
sale

Procedimento:

Fate cuocere in court bouillon di sedano, carota, cipolla, prezzemolo, pepe in grani e salvia il baccalà ammollato per circa 24/36 ore. Portate l'acqua a bollore, aggiungete il baccalà e spegnete il fuoco, lasciando il baccalà in cottura fino a raffreddamento dell’acqua. Poi scolatelo, togliete le eventuali spine e la pelle. Lessare la patata gialla e la patata viola con la buccia, fatele freddare e sbucciatele. In una ciotola ponete il baccalà e patate tagliate a pezzetti. Schiacciate il composto grossolamente, aggiustate di sale, pepe, noce di burro ed un filo di olio. Mischiate il tutto e poi aggiugeteci lo spicchio di aglio e zenzero grandezza un'unghia schiacciati con lo schiaccia aglio. Srotolate la pasta filo sul tavolo e ricavatene dei quadrati di circa 15 cm x 15 cm. Spennellate ogni foglio con burro liquido e poi abbinate tre fogli di fillo uno sopra l'altro. Ponete vicino ad un angolo del foglio di pasta fillo un poco del composto e arrotolatelo su se stesso formando dei cannoli. Disponeteli su una piastra con carta forno, spennellate anche la parte superiore con burro. Infornate a 180° sino a doratura.