Iscriviti
alla
Newsletter

Ravioli di zucca con ragout di coniglio

Ingredienti:

Ingredienti per 3 persone (15 ravioli):
Carne Coniglio 350 gr

1 costa di sedano 1 carota

1 cipolla

foglie di salvia e rametti di rosmarino

2 bicchieri di Vernaccia di San Gimignano
sale e pepe

olio evo
zucca 250 gr

patata 1 media circa 60 gr

2 uova

200 gr di farina 0
Pecorino romano
pizzico di zucchero

Procedimento:

Tagliare al coltello la carne di coniglio precedentemente disossata. Fatene una battuta. Mettetela in tegame a fiamma vivace con sedano, carota, cipolla tritati finemente, filo di olio e fate cuocere per circa 5 minuti. Aggiungete sale, pizzico di zucchero , rosmarino, salvia e fate cuocere per altri 2 minuti. Togliete le erbe ad aggiungete i due bicchieri di vino bianco. Abbassate la fiamma e fate cuocere per circa un'ora. Nel frattempo pulite la zucca e mettetela su una piastra con filo di olio, salvia e rosmarino. Infornate in forno gia preriscaldato a 100° e fate cuocere. Quando cotta fatela freddare leggermente e mischiatela con la patata precedentemente lessata. Schiacciate la zucca e la patata con la forchetta e aggiustate di sale pepe. Il vostro ripieno e' pronto.
Per la pasta:
su un tavolo fate una fontana con circa 200 gr di farina "0" e rompeteci dentro due uova e fate la vostra sfoglia. Una volta fatta lasciatela riposare sotto una ciotola per 10 minuti. Tirate per bene con il mattarello e/o con la macchinetta la sfoglia sottile, fate i cerchi con un coppapasta ed adagiateci dentro un cucchiaino del ripieno di zucca. Richiudete formando le mezze lune e sigillate la pasta con i rebbi di una forchetta. Cuocete in acqua salata i ravioli. Scolateli e saltateli in padella con il ragout, aggiungete un leggero trito di salvia. Impiantate e spolverate appena con pecorino romano e pepe.