Iscriviti
alla
Newsletter

La Vernaccia di San Gimignano a Dusseldorf per il Prowein - 13/15 marzo 2016

Dopo l'Anteprima, il Prowein rappresenta il primo importante appuntamento 'in esterna' per i produttori di San Gimignano, che presenteranno le nuove annate di Vernaccia, di San Gimignano doc e delle altre etichette aziendali agli operatori del più importante paese europeo per l'Export, la Germania, secondo solo agli USA.
Il Consorzio della Denominazione San Gimignano sarà presente con un suo stand, E41 nella Hall 16, insieme a sette aziende: Campochiarenti, Fontaleoni, Il Colombaio di Santa Chiara, La Lastra, Poderi Arcangelo, Poderi del Paradiso e Tenuta La Vigna.
Al banco di assaggio del Consorzio in degustazione anche i vini di altre cinque aziende, Cantine Guidi, Fattoria Poggio Alloro, Panizzi, Podere Canneta e Rampa di Fugnano, per un totale di ventidue etichette.
E lunedì 14 marzo presso lo stand di Vinum, l'importante rivista in lingua tedesca dedicata al mondo del vino, Christian Eder condurrà una degustazione di sette etichette di Vernaccia di San Gimignano, una per ciascuna delle aziende partecipanti alla fiera.
Molte le aspettative per la Vernaccia di San Gimignano 2015 che al primo incontro con operatori e giornalisti all'Anteprima ha confermato le ottime aspettative della vendemmia, tra le più belle degli ultimi anni. Senza dubbio un bel modo per celebrare i cinquant'anni di denominazione di origine controllata, che la Vernaccia di San Gimignano ha ottenuto, primo vino italiano, nel 1966.