Iscriviti
alla
Newsletter

Vernaccia di San Gimignano, nuove scelte strategiche

La presidente del Consorzio del Vino Vernaccia di San Gimignano Irina Strozzi, insieme a tutto il Consiglio di Amministrazione, annuncia la conclusione della collaborazione con Stefano Campatelli e lo ringrazia per la professionalità e la competenza offerte durante il suo mandato iniziato nel 2014. Il Consorzio ha potuto perseguire i suoi obiettivi istituzionali grazie al supporto e al costante e puntuale contributo di Campatelli, cui vanno gli auguri della presidente Strozzi e di tutto il Consiglio per i suoi prossimi incarichi professionali.

“Oggi si apre un nuovo capitolo nella storia del Consorzio” afferma la Presidente Irina Strozzi “Il Coronavirus ha sparigliato le carte in tavola e di conseguenza il Consiglio di Amministrazione ha deciso di rivoluzionare la nostra strategia di marketing e comunicazione. Principalmente puntando su un utilizzo più incisivo dei social media e sulla digitalizzazione, l’obiettivo è quello di sostenere le aziende e le vendite di Vernaccia di San Gimignano in un momento caratterizzato prima dal blocco e poi dalla lenta ripartenza del canale horeca, dalla sospensione delle fiere internazionali e di tutti gli eventi promozionali ‘in presenza’. A questo scopo ci siamo affidati ad un’agenzia che insieme alla Commissione Comunicazione del Consiglio di Amministrazione e al personale dell’ufficio sta mettendo a punto la strategia comunicativa, cioè i contenuti, gli obiettivi e la tempistica. La nuova campagna della Vernaccia di San Gimignano partirà a metà luglio e si svilupperà su due fronti, in parte sarà rivolta agli operatori di settore, in parte ai consumatori, con l’obiettivo di estendere la conoscenza e riposizionare il marchio Vernaccia di San Gimignano”.